WEBINAR - Raspberry Pi

Questo webinar è dedicato a chi vuole fare pratica con le nozioni di base dell’ambiente GNU/Linux, in particolare Raspbian per Raspberry Pi, con particolare riferimento alle caratteristiche del mondo embedded che, oltre alle periferiche tradizionali, come video, tastiera e mouse, permette di interagire con la periferica GPIO (General Purpose Input Output), che mette a disposizione una serie di interfacce verso il mondo esterno come i pin di ingresso e di uscita ed i bus di comunicazione.

 

GUARDA IL VIDEO INTRODUTTIVO

Perché scegliere Python e Raspberry Pi per programmare

Esistono centinaia di linguaggi di programmazione evoluti come C, C++, Java, C#, Visual Basic e così via. Scegliere un linguaggio è difficile. Non esiste un linguaggio che sia la risposta giusta a tutti i possibili problemi. Python è una buona scelta e per vari motivi è utile per chi vuole iniziare a programmare. Python è usato da milioni di programmatori in tutto il mondo e il loro numero cresce continuamente.

I motivi di questo successo sono molteplici:

  • Python funziona ovunque, su Windows, su tutte le distribuzioni Linux, su Mac, su supercomputer fino ai cellulari.

  • Python permette di sviluppare piccole applicazioni e prototipi veloci, ma è strutturato per la creazione di programmi di grandi dimensioni.

  • Python è dotato di un’interfaccia di sviluppo semplice da usare.

  • Sono disponibili infinite librerie per adattare Python a qualsiasi scopo.

  • Python è facile da usare.

  • La sintassi è semplice.

  • Python è gratuito.

I programmatori esperti abituati a un linguaggio tradizionale, così come i neofiti, si troveranno a proprio agio. Diventare un esperto di Python richiede tempo, ma un principiante può imparare molto velocemente il necessario per iniziare a scrivere del codice molto efficace.

Perché Raspberry Pi

Imparare Python su una piattaforma hardware come Raspberry Pi consente di imparare a progettare e controllare l’hardware senza fatica. Sono innumerevoli le applicazioni che si possono creare con Python. Solo per citare qualche campo applicativo: IoT, automazione, web, intelligenza artificiale, reti neurali e molto altro ancora. In una parola, Python è il futuro.

Cosa serve partecipare al webinar Raspberry Pi

Per sperimentare gli esempi del corso in maniera pratica, è utile (ma non necessario) disporre di questo hardware:

  • Una scheda Raspberry Pi 3B, 3B+, 4B.
  • Per praticità si consiglia di collegare la scheda a un monitor standalone, nel caso si disponesse di un secondo monitor o TV HDMI
  • In alternativa, se si dispone di un monitor sufficientemente grande, si può dividere lo schermo del PC per vedere sia il desktop di Raspberry (tramite connessione VNC/SSH) sia lo streaming del webinar.
  • È utile (ma non necessario) disporre di una breadboard e di alcuni componenti (LED, pulsanti, resistori, LCD ecc.)

Agli tutti gli iscritti verrà dato il codice di esempio Python, le schermate di collegamento hardware dei progetti pratici e una dispensa.

Acquista il tuo Raspberry Pi

Per sperimentare con Raspberry Pi puoi scegliere tra:

Starter kit: sono dei kit contenenti tutto il necessario per imparare ad usare la piattaforma Raspberry Pi

Le board: se nel tuo laboratorio hai già molti componenti e ti manca solo la board, la puoi acquistare singolarmente

Le shield (o hat): sono delle schede di espansione che ti permettono di personalizzare il tuo Raspberry Pi per specifiche applicazioni

Gli accessori: sono disponibili tantissimi accessori per Raspberry Pi, dai contenitori, a display, a specifici alimentatori.

I Webinar

Il corso completo è formato da 4 webinar ciascuno di 3 ore circa (dalle 15 alle 18)

E’ possibile acquistare un singolo webinar oppure tutto il pacchetto completo usufruendo di una promozione.

Tutti i nostri webinar vengono svolti in modalità sincrona, si prega di prendere visione dei Termini e Condizioni in fondo alla pagina.

Webinar 1 – Raspberry Pi:  le basi

Argomenti trattati:

  • Introduzione a Raspberry Pi 
  • Sistema operativo Raspbian
  • Sintassi di base di Python
  • Progetto LED con Python
  • Progetto Button con Python
  • Progetto ingressi analogici con Python
  • Progetto temperatura con Python
  • Progetto fotocellula con Python
  • Progetto servomotore con Python

Webinar 2 – Raspberry Pi:  concetti avanzati

Argomenti trattati:

  • Progetto LCD
  • Sintassi avanzata di Python
  • La porta i2c
  • Progetto Oled
  • Pi Camera e Touchscreen
  • Introduzione a Kivy

Webinar 3 – Raspberry Pi:  Kivy e Raspberry Pi

Argomenti trattati:

  • Introduzione e installazione di Kivy
  • Interfacce grafiche con Kivy
  • Controllo hardware con Kivy
  • Progetto interfaccia di controllo LED, buzzer ecc.
  • Progetto interfaccia per sensori (temperatura, umidità, distanza ecc.)
  • Progetto interfaccia IoT con Kivy
  • Progetto interfaccia i2c Raspberry Pi/Arduino

Webinar 4 – Raspberry Pi:  OpenCV con Raspberry Pi

Argomenti trattati:

  • Installazione di OpenCV
  • Riconoscimento degli oggetti
  • Riconoscimento del movimento
  • Riconoscimento facciale
  • Home automation
  • Intelligenza artificiale

La piattaforma LiveWebinar

Per il webinar utilizzeremo la piattaforma LiveWebinar. Non è necessario installare alcun software, ma potrai seguire il webinar direttamente dal tuo browser preferito o dal tuo smartphone.
Ti consigliamo di testare la tua connessione prima con questo semplice tool.

Requisiti per la partecipazione

Per una miglior fruizione del webinar, si suggerisce di seguire lo stesso utilizzando due devices separati (per esempio il PC e lo smartphone, oppure il PC e un tablet o due PC). In modo da poter seguire su uno schermo il corso stesso e sull’altro effettuare le prove pratiche.

Vuoi partecipare a questi webinar? 
Vai alla pagina di acquisto:
Webinar 1 Raspberry Pi
Webinar 2 Raspberry Pi
Webinar 3 Raspberry Pi
Webinar 4 Raspberry Pi

Termini & Condizioni

Hai domande? Contattaci subito!

Menu